Riso soffiato e cioccolato

Ultimamente ho fatto alcuni acquisti tra cui il tanto desiderato termometro digitale, (evvai!!), che oggi ho subito utilizzato per il temperaggio del cioccolato in questa ricetta. Questa tecnica consiste nella fusione del cioccolato (ad una determinata temperatura) e il conseguente raffreddamento lento (fino a una temperatura diversa a seconda del tipo di cioccolato) e consente alle molecole che lo costituiscono di organizzare la struttura solida in modo stabile.
Questo comporta un cioccolato più croccante, che non si sbianca e che si stacca dagli stampi in modo perfetto.
Come immaginavo non è per niente facile, per un’inesperta come me, coordinare i movimenti tra la spatola, bacinella del cioccolato e termometro digitale. Quindi, anche se il risultato non è male, non sono molto soddisfatta del mio primo approccio a questa tecnica.
Cinzia mi sa che ho bisogno di alcune ripetizioni..😉
Ma a voi la ricetta!

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato al latte o fondente
  • 60 g di riso soffiato
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di acqua

Procedimento
Passate in forno il riso soffiato 5 minuti a 120°C per togliere l’umidità eventualmente presente.
Mettete in un pentolino a fuoco medio lo zucchero con l’acqua. Cuocete senza mescolare finchè lo zucchero comincia ad imbiondirsi. Spegnete il fuoco e aggiungete il riso soffiato mescolando continuamente facendo in modo che tutti i chicchi di riso siano bagnati con lo zucchero caramellato.

Ora viene il bello..
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria mescolando continuamente (ancora meglio con il microonde per evitare che delle gocce d’acqua vadano ad inquinare il cioccolato, come ho fatto io!)

Continuate fino a che la temperatura avrà raggiunto 45 -50°C. Una volta raggiunta versate 2/3 del cioccolato su un piano di marmo e spatolate per raffreddarlo fino a raggiungere circa 27°C.

A questo punto aggiungetelo alla massa calda mescolandolo e otterrete una massa alla temperatura di circa 30°C.

Se vogliamo essere precisi la giusta temperatura di temperaggio per il cioccolato fondente è di 31°C mentre per il cioccolato al latte è di 29.5 °C.

A questo punto aggiungete il riso soffiato caramellato e mettete nei pirottini il composto.

Bon appetit!!

One thought on “Riso soffiato e cioccolato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...