Biscotti di vetro per Natale

Il Natale quando arriva, arriva. Così, mentre wordpress aggiunge qualche effetto alla piattaforma (come la neve che scende copiosa), noi ci dedichiamo alla cucina delle feste. Così, eccoci con dei biscotti very easy che potete utilizzare per decorare l’albero o come segnaposto in tavola, a voi la scelta.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di lievito
  • 1 uovo
  • 1 manciata di mandorle
  • zucchero in granella
  • un pizzico di sale
  • mompariglia colorata
  • semi di sesamo
  • 1 cucchiaio di latte
  • caramelle colorate (quelle dure e senza ripieno)

Procedimento:

In una ciotola amalgamate con le mani il burro ammorbidito e l’uovo. Aggiungete poi lo zucchero e il cucchiaio di miele; da ultimo aggiungete la farina insieme al lievito e mescolate ben bene fino ad ottenere la frolla morbida. Sminuzzate le mandorle fino a ridurle a granella fine fine ed aggiungetela all’impasto.

Formate una palla e fatela riposare in frigorifero per un’oretta circa.

Trascorso il tempo, stendete la frolla e iniziate a ritagliare i vostri biscotti. Potete creare degli anellini e decorarli con la mompariglia o i semi di sesamo dopo averli spennellati con il latte; oppure delle stelline (facendo un buchino con il manico di un cucchiaino a metà cottura) o ancora potete ridurre in polvere le caramelline e coprire i buchi formando così i biscottini di vetro.

Qui qualche foto per darvi l’idea della decorazione, speriamo che vi piacciano! Ah, dimenticavamo, vanno infornati per 10 minuti scarsi a 180°C.

Et voilà!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...