Chocolate cheesecake II

Nonostante ci sia già una ricetta del chocolate cheesecake non sono riuscita a resistere dalla tentazione di provare anche questa!
E’ un bellissimo, buonissimo e freschissimo (tutto -issimo) cheesecake che ho letto su una rivista francese yummy magazine. Io ho ovviamente apportato le mie personali modifiche sulla scelta dei formaggi (non sono un amante di questo alimento) e vi assicuro che il risultato è sublime (non potevo esimermi dall’assaggio controllo qualità😉 )
A voi la ricetta!

Ingredienti

  • 125 g di frollini al cioccolato
  • 40 g di burro fuso
  • 250 g di philadelphia
  • 250 g de mascarpone
  • 250 g di ricotta
  • 150 g di cioccolato fondente 50%
  • 4 uova
  • 70 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia

Per la ganache

  • 200 g di cioccolato fondente 50%
  • 250 g di panna fresca

Procedimento

Sbriciolate i frollini e aggiungetevi il burro fuso. Amalgamate bene e compattate il composto con un cucchiaio in una tortiera di diametro 22cm.
Infornate a 180°C per 15’.

Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero e le bacche della vaniglia. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria e aggiungetelo al composto di zucchero e uova amalgamando bene.
Sgocciolate i formaggi (ricotta. mascarpone e philadelphia) dall’eventuale acqua presente e aggiungeteli al composto di uova amalgamandoli bene con le fruste elettriche.

Versate sulla base cotta e cuocete a 180°C per 10 minutes, poi abbassate la temperatura a 110°C per 2 ore.
Sfornate il dolce e lasciate raffreddare.

Scaldate la panna fresca liquida in un pentolino o nel microonde . Nel frattempo rompete il cioccolato in piccoli pezzetti. Togliete la panna dal fuoco e aggiungetevi i pezzetti di cioccolato. Aspettate 1’ e mescolate per fare sciogliere tutto il cioccolato.

Lasciate intiepidire e versatela sul cheesecake.

Riponete la torta in frigorifero per 3-4 ore (l’ideale sarebbe una notte intera).
Toglietela dal frigorifero 30’ prima di degustarla.

Bon appetit!

6 thoughts on “Chocolate cheesecake II

  1. Hey Tiz =D
    Non c’è una ricetta alternativa che non preveda la cottura finale del cheesecake o è meglio sempre cuocerla alla fine?

    Baci, a domani!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...