In una delle mie ultime notti insonni, sono incappata nel canale YouTube di uno chef australiano in erba. In uno dei suoi video, spiegava come preparare un gelato in 2 minuti. Ci ho provato e non è male, anche se una volta scongelato dovete mangiarlo entro 15 minuti: dato che è senza conservanti non dura molto nel vostro piatto.

Ho provato l’abbinamento banana & Oreo. Ci vogliono sicuramente molti più Oreo per il prossimo tentativo.

Ingredienti:

2 tazze di panna da montare
2 tazze di latte
estratto di vaniglia
3 banane
4 confezioni di Oreo (da quattro biscotti ciascuna)
mezza tazza di zucchero semolato

Procedimento:

Prendete le banane e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una ciotola capiente – o nel frullatore. Aggiungete la panna, il latte e frullate per qualche minuto.

Unite poi l’estratto di vaniglia e lo zucchero e frullate ancora fino a che non sarà sciolto. Spezzettate qualche biscotto a piacere nel composto liquido e frullate anche gli Oreo.

Prendete una contenitore capiente – io ad esempio ho usato un tupperware da 2 lt – e versate il contenuto alternando Oreo sbriciolati. Chiudete e tenete in freezer per 12 ore.

Il giorno dopo, servire; anche con aggiunta di altri Oreo, secondo i gusti. Ta-dan.

2 thoughts on “Ice, ice baby: banana & Oreo ice cream

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...