Eccomi con un’altra ricetta super-limonosa. E’ stato amore a prima vista quando l’ho letta su questo sito tanto che non me la sono sentita di cambiare nulla, nemmeno di tradurne il nome rischiando di rovinarlo. Un dolce morbido in superficie e cremoso in profondità grazie anche alla cottura a bagnomaria. Dopo l’assaggio l’unica cosa che farei è diminuire la quantità di succo di limone oppure cambierei la qualità del limone🙂 . Aspetto i vostri commenti e suggerimenti.

A voi la ricetta!
[english recipe under the break]

Ingredienti per due cocottine

  • 75 g di zucchero
  • 15 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • scorza di 1 limone grattuggiato
  • 15 g di farina
  • 25 ml di succo di limone
  • 80 g di latte
  • 1 pizzico di sale
Procedimento

In una ciotola sbattete il burro morbido con 66 g di zucchero fino a che il composto è bianco e spumoso. Aggiungete il tuorlo e montate bene il tutto.
Aggiungete la vaniglia e la scorza del limone e amalgamate bene.

Continuando a mescolare aggiungete poco per volta la farina setacciata e il sale.
Infine aggiungete il succo del limone, amalgamate bene e mettete da parte.
In un’altra ciotola montate l’albume a neve e aggiungete i 9 g di zucchero rimasti continuando a montare fino a che il composto è ben fermo.

Aggiungete l’albume al composto precedente e amalgamate bene con una spatola (non preoccupatevi se l’albume un po’ si smonta perchè il primo composto è abbastanza liquido). In questo punto la ricetta originale prevede l’utilizzo del cremor tartaro per stabilizzare l’albume. Io ne sono sprovvista ma se voi l’avete, provate. Riempite le cocottine (imburrate e infarinate) fino quasi all’orlo (non si gonfia molto) e mettetele in una teglia per la cottura in forno a bagnomaria.

Riempite la teglia di acqua fino a metà dell’altezza delle cocotte. Infornate a 165°C per 40-45′. (Fate la prova stecchino fino a metà cocotte perchè sul fondo c’è la crema di limone.
Bon appetit!

***

It’s time for another lemony recipe! I found it on this website and it was love at first sight; it was such a wonderful recipe that I decided not changing anything, neither the name. This pudding has a fluffy surface with a creamy base – thanx to bain-marie. Once baked – and tasted – I will suggest you to cut the lemon juice a little bit. I will look forward to hearing your advices and comments! Here’s the recipe!

Ingredients for 2 people

  • 75 g white sugar
  • 15 g butter at room temperature
  • 1 egg
  • 1/2 tbs vanilla extract
  • 1 lemon rind
  • 15 g flour
  • 25 ml lemon juice
  • 80 g whole milk
  • 1 pinch of salt
Process

Start whisking the butter with 66 g white sugar in a bowl until the batter becomes whiter and fluffier. Now add the yolk and continue whisking. Add the vanilla extract, the lemon rind and mix all the ingredients.

Let’s add the flour (previously sifted), one tablespoon at a time, and the salt. Add the lemon juice and mix all together. Place aside.
Beat the egg white until stiff in another bowl and add the 9 g of sugar left.

Combine the white with the other dough and mix it with a spatula. Place your mixture inside of the two little cake-pans (previously greased and floured) and move them into a baking pan. Fill half of the pan with water and then bake it at 165°C for about 40/45 minutes.

Bon appetit!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...