Poche settimane fa, avevo comprato – ovviamente presa dall’entusiasmo – un paio di carote nere. Mi piaceva il colore ed ero curiosa di sperimentare qualche nuova ricetta. Dopo una serie infinita di idee, poi scartate, sono partita con qualcosa di molto semplice: una crostata con pere, more e carote nere, che hanno conferito un favoloso colore violaceo a tutto l’impasto!

Ingredienti:
pasta frolla
3 pere Williams mature
1 cestino di more fresche
2 carote nere
un paio di biscotti secchi
1/2 tazza di zucchero
1 pizzico di sale
zucchero a velo
more per decorare
faglioli secchi

Procedimento:
Cominciate foderando uno stampo per torte da 20cm con carta fa forno. Stendete la pasta frolla ad un buono spessore (1cm almeno) e rivestite l’interno e i bordi della tortiera. Bucherellate con i rebbi di una forchetta, coprite con un foglio di carta d’alluminio e versate poi i faglioli secchi (in questo modo terrà meglio la forma).

Infornate a 180°C per 20 minuti circa. Nel frattempo preparate il ripieno facendo cuocere in una pentola antiaderente le carote pulite e tagliate a rondelle aggiungendo un pizzico di sale. Dopo qualche minuto, aggiungete un cucchiaio di acqua e unite le pere sbucciate e tagliate a cubetti e le more intere. Dopo 10 minuti, aggiungete lo zucchero e mescolate ben bene. Fate cuocere ancora altri 10 minuti fino ad aver ottenuto quasi una purea e togliete dal fuoco.

Estraete la base di frolla dal forno, eliminate i fagioli secchi (fate attenzione perché scottano) e l’alluminio. Fate raffreddare qualche minuto. Passate il vostro composto di frutta con il frullatore fino ad ottenere una crema. Una volta pronta, distribuite qualche cucchiaiata sulla base di frolla. Sbriciolate qualche biscotto (io ho usato dei Grancereale) e qualche mora. Ricoprite con il resto della composta e completate con qualche mora.

Stendete la pasta frolla e ricavatene delle strisce da 1/1,5cm da sovrapporre e incrociare a piacimento. Infornate per altri 20 minuti. Una volta pronta, fate raffreddare la crostata e servitela con una spolverata di zucchero a velo!

Few weeks ago I was so thrilled finding some black carrots in the supermarket that I bought them immediately. I loved the color and I would like to try some new recipes. After thinking about a list of ideas, I decided to bake something very basic: a crust pie with pears, blackberries and black carrots, which gave to the pie a wonderful purple shade.

Ingredients:
pastry dough
3 Williams ripe pears
1 small basket blackberries
2 medium black carrots
2/3 biscuits
1/2 cup white sugar
1 pinch of salt
icing sugar
blackberries (decoration)
dried beans

Process:
Start covering your cake pan (20cm diameter) with some baking paper. Roll out your dough at 1cm thick and place it into the pan, making sure to cover the side as well. Make some holes using a fork, then cover your dough with an aluminium foil and fill the pan with the dried beans (It will help keeping the shape).

Bake your base for 20 minutes at 180°C. Meanwhile, prepare the fruity cream: in a nonstick pan, place your slice of carrots with a pinch of salt. After some minutes, add a tbs water then the pears’ cubes and the blackberries. Put the sugar inside the fruit after 10 minutes and stir it all. Cook the puree for about other 10 minutes and remove it from the stove.

Remove your base from the oven, take away the dried beans (be careful, they’re hot!) and the aluminium foil. Let it cool down for some time. Use a blender to transform your puree into cream. Once ready, spread some cream tbs on the base. Then crumble some biscuits on it, add some extra blackberries and finish spreading the rest of the cream.

Roll out the rest of your dough cutting out some stripes to wave them onto the cream like a real pie. Bake the cake for another 20 minutes at 180°C. Once ready, let it cool down, then sprinkle it with icing sugar.

9 thoughts on “Crostata di pere, more e carote nere

    1. Sono contenta che ti piaccia!🙂
      Le carote nere, alla fine, avevano lo stesso sapore di quelle arancioni, leggermente più dolci. Ma colorano un sacco, più delle more!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...