Al contrario degli anni precedenti, quest’anno ho snobbato halloween e ho deciso di svegliarvi dai vostri sonni funesti di zombie e diavoletti con  una torta paradisiaca che ovviamente niente ha a che vedere con le classiche torte per questa ricorrenza. E’ una splendida torta costituita da strati di pan di spagna ricorperti con un velo di marmellata e da una crema al formaggio. I vari accostamenti creano una torta la cui bontà è davvero irresistibile! Da provare (come sempre del resto😉  )
A voi la ricetta!

Ingredienti

Per la base

  • 3 uova
  • 70 g di zucchero
  • 30 g di farina 00
  • 20 g di fecola
  • marmellata
  • bagna di rum

Per la crema

  • 250 g di formaggio cremoso (tipo philadelphia)
  • 200 g di mascarpone
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Preparazione

Per la base, montate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a che scrivono (10-15′ in planetaria, 20-25′ con frusta elettrica). Aggiungete la farina e la fecola setacciate a piccole dosi mescolando dal basso verso l’alto lentamente evitando di smontare il composto.

Versate in una teglia da 20 cm e cuocete per 20′ a 180°C.

Nel frattempo preparate la crema facendo passare per un setaccio il mascarpone e il formaggio cremoso e amalgamando bene con una frusta elettrica i due composti a cui avete aggiunto lo zucchero poco per volta. Aggiungete le uova e il tuorlo avendo cura di amalgamare bene il primo prima di aggiungere il secondo.

Lasciate da parte.

Prendete il pan di spagna tiepido (meglio se freddo) e tagliate bene i bordi, la superficie sopra e sotto.
Tagliate a metà .

Prendete una teglia apribile da 22 cm e cominciate a comporre la torta. Prendete uno strato e bagnatelo leggermente con la bagna al rum, ricoprite con uno strato di marmellata e spalmatevi sopra un velo di crema al formaggio. Fate così anche per l’altro strato e  versate tutta la crema avendo cura di farla andare anche negli spazi tra il pan di spagna e la teglia (ricordate che il pan di spagna aveva era diametro 20 cm  e ora usate una teglia da 22 cm  ;) )

A questo punto come avete fatto per la cotton cake preparate tutto per la cottura bagno maria. Vi consiglio di inserire lo stampo apribile da 22 cm in un’altra teglia e poi inserire l’altra teglia in una teglia con acqua per evitare che l’acqua entri nello stampo apribile.

Cuocete a 160°C per 1h-1h10′ (la superficie dovrà essere ancora tremolante).

Quando è fredda togliete il cerchio apribile con molta delicatezza.
Posizionate in frigo per almeno 8h e poi..
MANGIATEVELA TUTTA!!!!!

Bon appetit!

P.S.
Per i più golosi di me: provate anche la versione con la nutella invece della marmellata e poi fatemi sapere! ;P

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...