Pinwheel: girandole integrali con frutti di bosco

IMG_1968

Prendendo spunto dalle galette e dalla ricetta di Smitten Kitchen, ho deciso di preparare delle paste integrali con frutti di bosco, ecco la ricetta.

Ingredienti:
100 gr di farina integrale
60 gr di farina 00
1/4 cucchiaio di sale fino
1 cucchiaio e 1/2 di zucchero di canna
125 gr di burro
1/4 tazza di yogurt bianco
3 o 4 cucchiai di acqua fredda
200 gr di formaggio cremoso
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di miele
qualche goccia di succo di limone
frutti di bosco a piacere
1 uovo

Procedimento:
In una ciotola capiente unite il burro a pezzetti, le farine, lo zucchero e il sale. Mescolate fino ad ottenere un composto sablé. Aggiungete l’acqua un cucchiaio alla volta, fino ad ottenere un impasto lavorabile a mano.
Amalgamate ben bene gli ingredienti, formate una palla e lasciate riposare in frigorifero dalle 2 alle 12h.

Per il ripieno: mescolate il formaggio cremoso con 3 cucchiai di zucchero di canna, il miele e succo di limone a piacere. Accendete il forno a 180°C.
Togliete la pasta dal frigo e stendetela con un matterello ad uno spessore di 2/3 mm. Ritagliate dei quadrati, tagliatene i bordi incidendoli agli angoli, versate un cucchiaino di crema di formaggio e formate le girandole.

Disponetele sulla placca da forno e decorate con i frutti di bosco. Sbattete un uovo e spennellate le girandole, fate cuocere per circa 15/20 minuti, fino a che saranno dorate. Servite con zucchero a velo.

Schiacciata alle mele

Eccomi con una ricettina che mi ha gentilmente regalato un’amica. E’ una ricetta molto semplice e molto sfiziosa, il suo ripieno di mele rende morbida la base di simil-pasta frolla..da provare!!
A voi la ricetta!!

Ingredienti (per la base)

  • 250 g di farina
  • 100 g di fecola
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 100 g di burro
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 2 mele (o più)
  • succo di mezzo limone
  • 75 g di amaretti
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti della base fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Fate riposare in frigorifero 1 oretta.

Tagliate a fettine sottili le mele e irroratele con il succo del limone. In una ciotola sminuzzate grossolanamente gli amaretti.

Stendete 2/3 dell’impasto nella teglia che preferite avendo cura di sistemarne anche sui bordi. Disponete le mele, cospargete con gli amaretti e il cacao.
Ricoprite con il restante impasto.

Cuocete in forno a 180°C per 40′ circa.

Spolverizzate con zucchero a velo o come più vi pare!
(Siccome ero ancora in clima natalizio ho “coppato” la torta con lo stampo ad alberello  🙂  )

Bon appetit!!

Crostata mimosa

[english recipe under the break]

Siccome adoro le torte con crema e pan di spagna (che torte non mi piacciono???!!!!) ho trovato questa ricetta sfiziosissima su un libricino di crostate che avevo in casa..F A V O L O S A!!! Anche la lo sciroppo al vino bianco che mi lasciava perplessa è davvero ottima! Provate!
A voi la ricetta!

Ingredienti

  • Pasta frolla
  • Crema pasticcera all’arancia:
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di maizena
  • 30 g di burro
  • 2 arance
  • Vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per decorare

  • 100-150g pan di spagna
  • 60 ml di vino bianco (anche di più)
  • 30 g di zucchero

Procedimento

Stendete la pasta frolla in una tortiera da 28 cm. Bucherellate il fondo e fate riposare per almeno 1h in frigorifero.
Cuocete a 180°C per 30’.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera all’arancia.
In un pentolino scaldate il latte, a parte sbattete i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la maizena setacciata, il pizzico di sale e la scorza grattucciata delle arance.
Aggiungete a filo il latte bollente e rimettete tutto sul fuoco. Fate addensare e lasciate bollire per 5’.
Togliete dal fuoco e aggiungete il burro mescolando bene per farlo sciogliere.
Infine aggiungete il succo d’arancia filtrato e mescolate bene.
Lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate uno sciroppo, caramellando lo zucchero con il vino bianco per 5’.
Lasciate intiepidire, spennellate il pan di spagna e tagliate a cubetti.

Prendete il guscio di frolla versatevi la crema a ll’arancia e decorate con i cubetti di pan di spagna.

Spolverizzate con zucchero a velo.

Bon appetit!

As I love sponge cake with pastry cream (Does exist a cake that I don’t like????!!!!!) I found this recipe on a tart booklet, W O N D E R F U L !! Also the wine syrup (strange for me) was perfect!! Let’s try!

Ingredients

  • Pate sucrée
  • Orange pastry cream
  • 500 ml milk
  • 4 yolks
  • 150 g sugar
  • 50 g maize starch
  • 30 g butter
  • 2 oranges
  • Vanilla
  • 1 pinch of salt

To decorate

  • 100-150g sponge cake
  • 60 ml white wine (or more)
  • 30 g sugar

Procedure

Spread pate sucrée on a tart pan of 28 cm diameter. Make little holes and put the tart on the fridge for at least 1 hour.
Bake at 180°C for 30’.

In the meantime prepare the orange pastry cream.
In a pan heat milk, in a bowl whisk yolks with sugar. Add the sifted maize starch, the pinch of salt and the orange rind.
Slowly add the hot milk to the mixture, heat up to a dense mixture is obtained and boil the cream for 5′.
Stop heating and add the butter mixing well.
At the end add the filtered orange juice mixing well.

Leave to cool down.

In the meantime prepare a syrup caramelising the sugar with the white wine for 5′. Leave to cool down, brush the sponge cake and cut into little cubes.

Spread the orange cream on the tart and decorate with sponge cubes.
Sprinkle with icing sugar!

Bon appetit!