Torta di clementine

IMG_2156

Rivisitazione della Clementine Cake di smitten kitchen.

Ingredienti:
6 piccole clementine
4 uova
2 tazze di zucchero di canna
1 tazza di farina 00
1 tazza di farina integrale
1 cucchiaio di lievito per dolci
succo di limone
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Procedimento:
Lavate le clementine, eliminate il picciolo e fatele bollire in una pentola capiente piena d’acqua per due ore.
Una volta completata la cottura, fate scolare e raffreddare. Tagliare a metà ed eliminare eventuali semi. Frullare le clementine – aggiungendo qualche goccia di succo di limone – fino a ottenere una purea e mettere da parte.

Accendere il forno a 180°C.
In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero e unire gradualmente le due farine. Continuare a mescolare, aggiungere da ultimo il lievito e il pizzico di sale.
Unire a questo punto la purea di clementine incorporandola al resto dell’impasto.

Versare il composto in una tortiera del diametro di 21cm circa e infornare per 30 minuti circa.
Una volta completata la cottura, fare raffreddare e cospargere con abbondante zucchero a velo.

Annunci

Muffin al limone e semi di papavero

17547423_10212535532321971_389365841_o

Ricetta originale di Martha Stewart, qui ho usato farina integrale e sostituito l’arancia con il limone.

Ingredienti:
1 tazza di farina 00
1 tazza e 1/2 di farina integrale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
3/4 tazza di yogurt bianco
2 cucchiai di scorza di limone
1/2 tazza di succo di limone fresco
140 gr di burro
1 tazza e 1/2 di zucchero di canna
3 uova
2 cucchiai di semi di papavero
zucchero a velo
2 cucchiai di succo di limone

Procedimento:
Accendere il forno a 175°C.

In una ciotola setacciare la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. Mescolate e aggiungete poi lo yogurt e 1/4 del succo di limone.

Fate sciogliere il burro, aggiungete lo zucchero, la scorza di limone e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete le uova – una alla volta – e infine unitelo con il composto di farina.

Versate il composto negli appositi stampi per muffin e fate cuocere fino a che non saranno dorati, per circa 20 minuti. Fate raffreddare e preparate una glassa con zucchero a velo e succo di limone. Versate la glassa sopra ai muffin, ricoprite con altri semi di papavero e servite.

Biscotti con fichi, pere e ricotta

img_1921

Ingredienti:
pasta frolla 
5/6 fichi secchi
1 piccola pera kaiser
125 gr di ricotta
miele
zucchero
2 noci di burro
succo di limone

Procedimento:
Iniziate pulendo i fichi e tagliandoli a pezzettoni, metteteli in una padella antiaderente con un cucchiaio di succo di limone, 2 di zucchero di canna e qualche cucchiaio di acqua. Fate cuocere a fuoco lento, nel frattempo pulite la pera, tagliatela a cubetti e unitela ai fichi. Fate cuocere per 15 minuti circa – aggiungendo acqua quanto basta – fino a che non inizierà a caramellare. Togliete dal fuoco, sminuzzate con un coltello e mettete da parte.

Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta frolla (ricetta con 250gr di farina, 125gr di burro, 125gr di zucchero e 1 uovo) e tagliate dei cerchi con un coppapasta tondo. Adagiate i tondi sulla teglia foderata con carta da forno. Fate sciogliere il burro a microonde e usatelo per spennellare le basi dei biscotti.

In una ciotola a parte, lavorate la ricotta a crema unendo due cucchiai di miele. Adagiate una parte del composto sulla base dei biscotti, unite la frutta e chiudete con un secondo disco di pasta frolla.

Fate cuocere per circa 15/20 minuti, fino a che i biscotti non saranno dorati. Fate raffreddare e servite con zucchero a velo.