Muffin al limone e semi di papavero

17547423_10212535532321971_389365841_o

Ricetta originale di Martha Stewart, qui ho usato farina integrale e sostituito l’arancia con il limone.

Ingredienti:
1 tazza di farina 00
1 tazza e 1/2 di farina integrale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
3/4 tazza di yogurt bianco
2 cucchiai di scorza di limone
1/2 tazza di succo di limone fresco
140 gr di burro
1 tazza e 1/2 di zucchero di canna
3 uova
2 cucchiai di semi di papavero
zucchero a velo
2 cucchiai di succo di limone

Procedimento:
Accendere il forno a 175°C.

In una ciotola setacciare la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. Mescolate e aggiungete poi lo yogurt e 1/4 del succo di limone.

Fate sciogliere il burro, aggiungete lo zucchero, la scorza di limone e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete le uova – una alla volta – e infine unitelo con il composto di farina.

Versate il composto negli appositi stampi per muffin e fate cuocere fino a che non saranno dorati, per circa 20 minuti. Fate raffreddare e preparate una glassa con zucchero a velo e succo di limone. Versate la glassa sopra ai muffin, ricoprite con altri semi di papavero e servite.

Biscotti con fichi, pere e ricotta

img_1921

Ingredienti:
pasta frolla 
5/6 fichi secchi
1 piccola pera kaiser
125 gr di ricotta
miele
zucchero
2 noci di burro
succo di limone

Procedimento:
Iniziate pulendo i fichi e tagliandoli a pezzettoni, metteteli in una padella antiaderente con un cucchiaio di succo di limone, 2 di zucchero di canna e qualche cucchiaio di acqua. Fate cuocere a fuoco lento, nel frattempo pulite la pera, tagliatela a cubetti e unitela ai fichi. Fate cuocere per 15 minuti circa – aggiungendo acqua quanto basta – fino a che non inizierà a caramellare. Togliete dal fuoco, sminuzzate con un coltello e mettete da parte.

Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta frolla (ricetta con 250gr di farina, 125gr di burro, 125gr di zucchero e 1 uovo) e tagliate dei cerchi con un coppapasta tondo. Adagiate i tondi sulla teglia foderata con carta da forno. Fate sciogliere il burro a microonde e usatelo per spennellare le basi dei biscotti.

In una ciotola a parte, lavorate la ricotta a crema unendo due cucchiai di miele. Adagiate una parte del composto sulla base dei biscotti, unite la frutta e chiudete con un secondo disco di pasta frolla.

Fate cuocere per circa 15/20 minuti, fino a che i biscotti non saranno dorati. Fate raffreddare e servite con zucchero a velo.

Banana muffins galore

16710191_10212118369333157_97880833_o

Altro esperimento con la ricetta trovata su Six Sisters Stuff, mini muffin alla banana senza cioccolato.

Ingredienti:
1/2 tazza di olio di semi
1 tazza di zucchero di canna
2 uova
2 banane mature
1 cucchiaio di succo di limone
1 bustina di lievito
2 tazze di farina 00
50 gr di ricotta fresca
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di miele

Procedimento:
Accendere il forno a 180°C.

In una ciotola capiente, mescolare lo zucchero e l’olio di semi. Aggiungere le uova e mescolare.
Tagliate le banane a pezzetti e unitele al composto, insieme alla ricotta e al succo di limone. Mescolate amalgamando gli ingredienti.

Infine, aggiungete la farina, il sale e il lievito setacciati, continuando a mescolare.

Preparate una teglia per muffins foderandola con gli appositi pirottini. Versare il composto per circa 2/2 e infornate per 12-15 minuti. Togliere dal forno una volta dorati e – a piacere – spolverare con dello zucchero a velo.

Ricetta per una cinquantina di muffins.