Crostatine con marmellata di ciliegie e amaretti

IMG_2100

Ingredienti:
250 gr di marmellata di ciliegie
1 confezione da 125 gr di amaretti
2 uova
125 gr di burro
125 gr di zucchero
250 gr di farina integrale
2 cucchiai di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Procedimento:
Preparare la base sbattendo le uova e il burro fuso in una ciotola capiente. Aggiungete lo zucchero e un uovo alla volta incorporandoli ben bene. Aggiungete la farina a piccole dosi e impastate. Unite da ultimo il lievito e continuate a impastare fino ad ottenere una pasta liscia. Fate riposare in frigorifero per un paio d’ore.

Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta frolla con uno spessore di circa 4mm. Con un coppapasta, ritagliate dei cerchi e adagiateli in uno stampo per muffin precedentemente foderato con gli appositi pirottini. Con i rebbi di una forchetta, punzecchiate le basi. Distribuite un cucchiaio di marmellata in ogni guscio, un amaretto e da ultimo un secondo disco di pasta frolla. Unite i bordi con le dita e infornate per circa 15-18 minuti.

Lasciare raffreddare e servire cosparse di zucchero a velo.

Annunci

Torta ricotta mandorle e amaretti

Ecco una variante della torta al mascarpone, una torta con un ripieno di ricotta, mandorle e amaretti. Se amate questi tre ingredienti ecco a voi una “crostata” con ripieno morbido. Da provare (come sempre 😉 )!
A voi la ricetta!

Ingredienti

Per l’impasto base (da una vecchia ricetta di un libricino pane angeli)

  • 300 g di farina
  • 100 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina lievito

Per il ripieno

  • 150 g di amaretti
  • 100 g di mandorle (farina o tritate)
  • 75 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 200 g di ricotta
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • scorza di limone grattugiata
  • liquore all’amaretto

Procedimento

Preparate l’impasto come una pasta frolla e stendetene i 2/3 in una tortiera da 24 cm e posizionate in frigo per il tempo di preparazione del ripieno.

Sbriciolate gli amaretti e miscelateli con le mandorle tritate e lo zucchero.
Aggiungete l’uovo, la ricotta e il formaggio spalmabile e la scorza del limone.

Amalgamate bene il ripieno e spalmate sul disco di “simil-frolla” e sbriciolate il restante impasto.

Cuocete per 45′ a 180°C.
Una volta cotta spruzzate la superficie con del liquore all’amaretto.

Bon appetit!

Schiacciata alle mele

Eccomi con una ricettina che mi ha gentilmente regalato un’amica. E’ una ricetta molto semplice e molto sfiziosa, il suo ripieno di mele rende morbida la base di simil-pasta frolla..da provare!!
A voi la ricetta!!

Ingredienti (per la base)

  • 250 g di farina
  • 100 g di fecola
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 100 g di burro
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 2 mele (o più)
  • succo di mezzo limone
  • 75 g di amaretti
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti della base fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Fate riposare in frigorifero 1 oretta.

Tagliate a fettine sottili le mele e irroratele con il succo del limone. In una ciotola sminuzzate grossolanamente gli amaretti.

Stendete 2/3 dell’impasto nella teglia che preferite avendo cura di sistemarne anche sui bordi. Disponete le mele, cospargete con gli amaretti e il cacao.
Ricoprite con il restante impasto.

Cuocete in forno a 180°C per 40′ circa.

Spolverizzate con zucchero a velo o come più vi pare!
(Siccome ero ancora in clima natalizio ho “coppato” la torta con lo stampo ad alberello  🙂  )

Bon appetit!!