Crostatine con marmellata di ciliegie e amaretti

IMG_2100

Ingredienti:
250 gr di marmellata di ciliegie
1 confezione da 125 gr di amaretti
2 uova
125 gr di burro
125 gr di zucchero
250 gr di farina integrale
2 cucchiai di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Procedimento:
Preparare la base sbattendo le uova e il burro fuso in una ciotola capiente. Aggiungete lo zucchero e un uovo alla volta incorporandoli ben bene. Aggiungete la farina a piccole dosi e impastate. Unite da ultimo il lievito e continuate a impastare fino ad ottenere una pasta liscia. Fate riposare in frigorifero per un paio d’ore.

Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta frolla con uno spessore di circa 4mm. Con un coppapasta, ritagliate dei cerchi e adagiateli in uno stampo per muffin precedentemente foderato con gli appositi pirottini. Con i rebbi di una forchetta, punzecchiate le basi. Distribuite un cucchiaio di marmellata in ogni guscio, un amaretto e da ultimo un secondo disco di pasta frolla. Unite i bordi con le dita e infornate per circa 15-18 minuti.

Lasciare raffreddare e servire cosparse di zucchero a velo.

Biscotti con fichi, pere e ricotta

img_1921

Ingredienti:
pasta frolla 
5/6 fichi secchi
1 piccola pera kaiser
125 gr di ricotta
miele
zucchero
2 noci di burro
succo di limone

Procedimento:
Iniziate pulendo i fichi e tagliandoli a pezzettoni, metteteli in una padella antiaderente con un cucchiaio di succo di limone, 2 di zucchero di canna e qualche cucchiaio di acqua. Fate cuocere a fuoco lento, nel frattempo pulite la pera, tagliatela a cubetti e unitela ai fichi. Fate cuocere per 15 minuti circa – aggiungendo acqua quanto basta – fino a che non inizierà a caramellare. Togliete dal fuoco, sminuzzate con un coltello e mettete da parte.

Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta frolla (ricetta con 250gr di farina, 125gr di burro, 125gr di zucchero e 1 uovo) e tagliate dei cerchi con un coppapasta tondo. Adagiate i tondi sulla teglia foderata con carta da forno. Fate sciogliere il burro a microonde e usatelo per spennellare le basi dei biscotti.

In una ciotola a parte, lavorate la ricotta a crema unendo due cucchiai di miele. Adagiate una parte del composto sulla base dei biscotti, unite la frutta e chiudete con un secondo disco di pasta frolla.

Fate cuocere per circa 15/20 minuti, fino a che i biscotti non saranno dorati. Fate raffreddare e servite con zucchero a velo.

Crostata cioccolato e meringa italiana

[English recipe under the break]

Ecco la mia torta degli avanzi.
Siccome mi avanzava un po’ di pasta frolla, un po’ di glassa (Sacher) e un po’ di meringa italiana ho pensato ad un esperimento. Le dosi non sono perfette perchè, cosa che non capita mai, sono andata un po’ ad occhio. Quindi scusate per l’imprecisione.
A voi la ricetta!

Ingredienti (per 18 cm diametro)

Per la copertura

  • meringa italiana a volontà

Procedimento

Preparate la pasta frolla e foderate uno stampo a cerniera di 18 cm. Bucherellate e cuocete in bianco a 200°C fino a doratura.

Nel frattempo preparate la crema con una tazza di glassa e 1-2 cucchiai di meringa italiana.

Quando la frolla è fredda spalmarvi la crema di cioccolato.

Decorate a piacere con la meringa italiana e fiammeggiate con il cannello.

Bon appetit!!

This is my “remains-cake”. As I had some pate sucrée, some Sacher frosting and some italian meringue I made an experiment! The quantities are not so precise because I decided by eye (and this never happen to me–>I’m a chemist ;). So sorry fro the imprecision!
Let’s see the recipe!

Ingredients (for 18 cm diameter)

For the topping

  • italian meringue

Procedure

Prepare the pate sucrée and cover a tart pan. Make holes and bake it at 200°C until it become slight brown.

In the meantime prepare thre cream mixing 1 cup od chocolate cream with some tbs of italian meringue.

When the pate sucrée is cold fill with the prepared cream and decorate with italian meringue as you want.

Use the torch on the italian meringue.

Bon appetit!