Chocolate Crackle Cookies

La ricetta originale l’ho trovata qui, di seguito la versione dei biscotti leggermente rivista. Mi sarebbe piaciuto accompagnarli a del caramello salato ma non ho ancora trovato una ricetta che mi soddisfi, voi?

Ingredienti:
1 tazza di farina integrale
1 tazza di zucchero di canna
1/2 tazza di cacao amaro
1 bustina di lievito
sale q.b.
125 gr di burro
1 baccello di vaniglia
2 uova
4 cucchiai di zucchero a velo
70 gr di cioccolato fondente


Procedimento:
Accendete il forno a 180°C.
In una ciotola mettete il cioccolato e il burro e fate sciogliere a bagnomaria o al microonde. In un’altra ciotola iniziate a mescolare gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, un pizzico di sale, vaniglia e cacao amaro. Amalgamate ben bene gli ingredienti.

img_1561

Unite le uova e il composto di burro e cioccolato sciolto. Mescolate ben bene e formate delle palline di composto che passerete nello zucchero a velo. Disponete i biscotti sulla teglia, aggiungete un pizzico di sale (a piacimento) e fateli cuocere per circa 10minuti.

Fate raffreddare e servite.

Biscotti alla zucca

img_1538

La ricetta originale è Kelly Sensei, qui la trovate leggermente rivista.

Ingredienti:
4 cucchiai di burro
3 tazze di zucchero di canna
1 pezzo di zucca (400 gr circa)
1 bustina di lievito
4 tazze di farina (ho usato metà 00 e metà farina integrale)
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di noce moscata in polvere
50 gr di cioccolato fondente

Procedimento:
Accendete il forno a 180°C. Prendete la zucca, tagliatela a pezzi mantenendo la buccia ed eliminando i semi. Cuocetela a microonde al massimo per circa 12/15 minuti. Lasciatela raffreddare qualche minuto.

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e versatelo in una ciotola. Aggiungete lo zucchero, le spezie, il pizzico di sale e il lievito. Mescolate amalgamando gli ingredienti.

Riprendete la zucca cotta, tagliate la buccia e frullatela. Aggiungete metà purea al composto e mescolate. Aggiungere l’uovo, amalgamate e infine la restante purea. Aiutatevi con una frusta per una migliore miscela. Aggiungete infine la farina, una tazza alla volta, e mescolate con un cucchiaio di legno. L’impasto risulterà ancora appiccicoso.

Ricoprite una teglia con un foglio di carta da forno e, con l’aiuto di una spatola, disponete l’impasto in due grandi rettangoli. Infornate per circa 25 minuti.

img_1540

Una volta trascorso il tempo, estraete i biscotti. Fateli raffreddare per qualche minuto e mantenete il forno accesso, abbassando a 160°C circa.
Tagliate i biscotti in diagonale e riponeteli nuovamente sulla teglia (a me sono state necessarie tre diverse teglie). Infornate ancora per altri 25 minuti.

Una volta pronti i biscotti, lasciateli raffreddare. A parte sciogliete il cioccolato a bagnomaria e decorate i biscotti versando il cioccolato a filo su ognuno di essi. Fate raffreddare e servite.

 

Browned butter coffee cake (aka ciambellone al caffè)

 

14881327_10211058991129364_1532923357_o

Cercavo qualche ispirazione per una torta autunnale per il pranzo della domenica. Mi sono imbattuta in questa fantasmagorica browned butter coffee cake che altri non è se non un ciambellone al caffè e noci che ho – ovviamente – modificato.

Ingredienti:
130 gr di burro
100 gr di noci
2 tazze di zucchero di canna
3 tazze di farina 00
un pizzico di sale
1 caffè espresso
3 uova
300 gr di yogurt bianco
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
100 gr di cioccolato

per la glassa:
125 gr di zucchero a velo
1 caffè espresso

Procedimento:
In un pentolino fate imbrunire il burro per circa 5 minuti e poi mettete da parte in una ciotola a raffreddare.

Accendete il forno a 160°C e fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

In una seconda ciotola, preparate il composto di noci che verrà inserito in mezzo al composto. Unite le noci (tenendone una manciata da parte), 4 cucchiai di burro fuso, 2 cucchiai di farina e mezza tazza di zucchero. Mescolate fino ad amalgamare il tutto e mettete da parte.

In una terza ciotola molto capiente inserite il burro e lo zucchero rimanenti, amalgamandoli con uno sbattitore elettrico fino a che il composto non risulterà spumoso e gonfio. Continuate a mescolare aggiungendo un uovo alla volta. Setacciate all’interno gli ingredienti secchi (farina, lievito, bicarbonato e sale) alternandoli allo yogurt. Continuate a mescolare  per eliminare i grumi e aggiungete alla fine il caffè espresso e il cioccolato fuso.

14858827_10211058990649352_851623886_o

Prendete uno stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato e versate metà del composto. Uniformate il composto e distribuite la granella di noci preparata in precedenza. Coprite con il resto dell’impasto e infornate per circa 45 minuti.

Una volta pronta la torta, fatela raffreddare per circa 20-30 minuti. Capovolgetela su un piatto e preparate la glassa con lo zucchero a velo e il caffè; distribuitela generosamente sulla ciambella e completate con il resto delle noci.